Beaulard, il Soccorso Alpino ritrova due escursionisti smarriti

Soccorso Alpino
BEAULARD – Ieri sera, martedì 5 gennaio, alcuni volontari del Soccorso Alpino (Sasp) di Beaulard, in collaborazione con la Guardia di Finanza di Bardonecchia, hanno recuperato due escursionisti che si erano persi nel pomeriggio, nei pressi del rifugio “Guido Rey” (nel territorio di Beaulard). B. A., 39 anni e A.R. 51 anni, entrambi torinesi avevano perso l’orientamento sulla via del ritorno in paese, dopo una gita con le ciaspole. I due sono riusciti ad allertare i soccorsi e il Sasp è riuscito a trovarli in tempi brevi, trasportandoli, infreddoliti ma sani, in paese, dove li aspettava un’ambulanza.
Cristina Alpe, delegato del Sasp di zona, sottolinea come anche una gita facile possa diventare pericolosa in caso di maltempo, scarsa visibilità e temperature rigide.