Beppe Grillo a Torino, ne parla Stefania Batzella

(foto Stefania Batzella)(foto Stefania Batzella)

SUSA – Stefania Batzella, consigliera regionale, oggi ha vissuto una buona mezz’ora con il fondatore del Movimento che lei rappresenta a Palazzo Lascaris. Un Grillo, che poi seduto al bar, ha dichiarato quando detto durante gli incontri. “Oggi sono stato a Torino dalla nostra Chiara Appendino. Ho incontrato lei, i nostri consiglieri comunali, gli assessori della giunta e i consiglieri regionali del Piemonte. Ragazzi formidabili che mi hanno raccontato come stanno agendo per cambiare la città. Hanno iniziato a sviluppare il piano per le periferie e dato il via al progetto per la mobilità sostenibile. Ci siamo anche organizzati per dare una mano a Torino per mantenere il salone del libro qui in citta e portare la prossima edizione, la trentesima, al successo come mai prima – ha detto il comico – abbiamo parlato anche della povertà, la prima emergenza a Torino e in tutta Italia. La soluzione è il reddito di cittadinanza a livello nazionale“. Ho sentito per telefono la Batzella.

Dammi una notizia.

Che notizia? E’ stato un bell’incontro non programmato“.

Su Torino?

“Sulla città non so, noi lo abbiamo incontro come consiglieri regionali ed abbiamo parlato di argomenti generali”.

Cioè?

“Sul lavoro che stiamo facendo che piace e che riceve l’apprezzamento di tutto il Movimento”.

Com’è Grillo in una stanza chiusa?

Una persona in gamba che sa trasmettre fiducia, stupisce il tono di voce basso, il contrario di quand’è sul palco“.

E io che scrivo?

“Che andremo a Palermo sabato e domenica per l’incontro nazionale di tutti gli eletti e i simpatizzanti”.