Bimbo di 8 mesi mangia un pezzo di “fumo” dei genitori e rischia la vita Prima a Rivoli poi al Regina Margherita, è fuori pericolo

rivoli ospedale 8

RIVOLI – Otto mesi, questa l’età del piccolo, che ieri sera è stato ricoverato sotto osservazione all’ospedale Regina Margherita dopo aver inghiottito dell’hashish. Prima è stato portato al pronto soccorso dell’Ospedale di Rivoli, semi addormentato e cianotico, e poi all’Infantile di Torino. “Ha mangiato solo crocchette del cane” hanno detto in un primo momento i genitori nascondendo la verità. I medici hanno approfondito con esami più specifici ed hanno trovato nel piccolo una quantità sufficiente a scatenare una reazione evidente. L’ospedale di Rivoli ha denunciato il caso alla Procura, e dal pronto soccorso del Regina Margherita è stata trasmessa una segnalazione anche agli assistenti sociali. Visto quanto e dove è accaduto gli assistenti sociali dovranno adesso verificare in quali condizioni viva il piccolo.

j7e03lw