Bruino, in preparazione il primo presepe vivente del paese

Un immagine del presepe vivente della vicina SanganoUn immagine del presepe vivente della vicina Sangano

BRUINO- Sarà organizzato dal Punto Giovani di Bruino il primo presepe vivente di cui si abbia memoria in paese. L’appuntamento è fissato la sera della Vigilia, giovedì 24 dicembre, alle ore 21,30, presso l’oratorio adiacente alla chiesa di San Martino Vescovo. Alcuni figuranti in costume accoglieranno i curiosi già in via Roma, accompagnandoli infine nel luogo dell’allestimento, dove esseri umani e animali metteranno in scena la Natività fino alla Messa di Mezzanotte. Al termine della celebrazione eucaristica, a tutti saranno distribuiti vin brulè, tè e cioccolata calda. I lavori di allestimento sono già iniziati, con la benedizione del parroco, don Massimiliano Arzaroli, e procedono alacremente. Chi volesse dare una mano o portare il proprio contributo di idee può recarsi ogni sabato pomeriggio, fino alle ore 18, presso l’oratorio bruinese.