Buttigliera: parte questo week-end il lungo mese della patronale Sabato la distribuzione dei sonetti per il "San Marco" 2016

comitato1

BUTTIGLIERA – Fuoco alle polveri, in casa dei patron del “Comitato festeggiamenti”, per l’edizione numero 24 della festa di “San Marco”, con un primo sabato, il prossimo 9 aprile, dedicato alla distribuzione dei sonetti, degli inviti a partecipare al calendario di eventi che accompagnerà Capoluogo, fino al clou del 25 aprile. Edizione rappresentata dai due “porta coccarda”, i padrini del 2016, Elsa e Pino Mele. I sonetti saranno distribuiti a partire dalle 14 con l’animazione musicale della “Javeni big band”.

Ouverture nel segno della tradizione a cui seguirà il treno di altri appuntamenti organizzati dal Comitato, a iniziare dalla novità di quest’anno: lo spettacolo teatrale “Omaggio alla memoria” della compagnia “I Babi ed Drubiaij”, sabato 16 alle 21 presso il salone del “Centro famiglia” parrocchiale, in via Rosta, offerto dall’assessorato alla cultura. Giovedì 21 alle 21, a cura della bocciofila, gara a pinnacola a coppie alla baraonda, presso il bar “Triple B”, in piazza Donatori. Sabato 23 alle 19,30 l’immancabile evento della cena alla piemontese, a base di bollito (le prenotazioni si chiudono mercoledì 20 rivolgendosi al numero 3453357850). Domenica 24 alle 14 in piazza Donatori l’edizione 2016 di Pompieropoli, dedicata ai bimbi, a cura del distaccamento dei vigili del fuoco di Avigliana. In serata, al “Centro famiglia” ci sarà l’orchestra spettacolo di Loris Gallo, a ingresso libero. Lunedì 25 alle 10,30 la messa solenne con la processione per le vie di Capoluogo, con la partecipazione della filarmonica “San Marco”. Alle 16, il concerto di “San Marco” con il coro “Melody3”. Alle 21 il concerto del gruppo vocale “Le nostre valli”. Martedì 26 alle 14, nel bocciodromo di Ferriera, gara a bocce a coppie alla baraonda.