Buttigliera: si discute di anoressia con il libro di Rosanna Caraci Lunedì 27 marzo alle 21 in sala consigliare

Rosanna Caraci presenterà il libro "La Fame di Bianca Neve"Rosanna Caraci presenterà il libro "La Fame di Bianca Neve"

BUTTIGLIERA – Serata di approfondimento, lunedì 27 alle 21 presso la sala consigliare del municipio, in via Reano 3, sul delicato tema dell’anoressia. Incontro promosso dall’associazione “Bolla e fantasia”, in collaborazione con la biblioteca comunale “Ida Carlini”. Si affronterà l’argomento dei disturbi patologici dell’alimentazione sotto tre differenti punti di vista. Innanzitutto la storia di un’anoressica raccontata nelle pagine del libro “La fame di Bianca Neve” di Rosanna Caraci. La stessa autrice interverrà alla serata, riprendendo una testimonianza originale sul’anoressia. Protagonista della sua storia non è un’adolescente o una giovane, le fasce di età più coinvolte dalla patologia. Bianca, 40enne, lotta contro i disturbi alimentari e altre patologie psichiatriche che travolgono anche chi le è accanto. Con all’autrice, ci saranno Loredana Gasparri, blogger di “Del furore di aver libri”, e Simona Coppero, fotografa di “Bolla e fantasia”. Il secondo punto di vista sui disturbi alimentari sarà proposto da Lucrezia Marech, psicoterapeuta. Mentre il terzo punto di vista sarà del nutrizionista Fabio Merlo.