Buttigliera: week-end patronale ricco di eventi Comitato Festeggiamenti e amministrazione comunale animano il lungo ponte di San Marco

ButtiglieraComune

BUTTIGLIERA – Giornate e serate di mezza primavera come sempre zeppe di appuntamenti, in paese, in occasione della patronale di San Marco. Si parte sabato 23 sera, con l’evento gastronomico clou della cena alla piemontese a base di bollito, servita alle 19,30 dai patron del “Comitato festeggiamenti” presso il salone del “Centro famiglia” parrocchiale, in via Rosta. Domenica ci sarà il secondo memorial Bruno Pelissero, per ricordare, dedicando la giornata al soccorso e al volontariato, il celebre ex presidente del comitato locale di Villadora della “Croce rossa”. In mattinata, alle 9, partirà da Ferriera, da piazza Jougne la camminata non competitiva che terminerà, passando attraverso due punti ristoro, in piazza Donatori di Sangue. Nel pomeriggio, dalle 14.30, l’edizione 2016 di Pompieropoli, dove i bimbi potranno sperimentarsi pompieri, grazie alla collaborazione con il distaccamento dei vigili del fuoco di Avigliana. Pomeriggio arricchito dalla merenda offerta dai volontari della Fidas. In serata, la palla torna al “Comitato festeggiamenti”, con, alle 21, il ballo liscio a ingresso libero dell’orchestra Loris Gallo.

Lunedì 25 la mattinata sarà dedicata alla festa civile della Liberazione con i cortei ai parchi della rimembranza di Ferriera e Capoluogo. Dopo la messa delle 11, invece, la processione con il santo per le vie del paese, accompagnata dai musici della filarmonica San Marco. Nel pomeriggio, alle 16.30, il concerto di San Marco presso il “Centro famiglia” a cura della filarmonica cittadina e del coro “Melodytre”. In serata, il concerto delle “Nostre valli”.