Camionista ubriaco fermato al casello di Avigliana Il conducente guidava in stato d'ebbrezza, gli è stata ritirata la patente.

Polizia StradalePolizia Stradale

AVIGLIANA- Venerdì 21 luglio, alle ore 02:00 circa, nei pressi del casello autostradale di Avigliana una pattuglia in servizio di vigilanza stradale fermava e sottoponeva a controllo un autoarticolato, il conducente evidenziava il comprtamento tipico causato dall’ebbrezza alcolica e veniva perciò posto a prova etilometrica con l’idonea strumentazione: l’esito rivelava un tasso alcoolemico nell’aria espirata pari rispettivamente a 1,97 g/l e a 2,00 g/l, in violazione quindi a quanto previsto dalla legge che impone il divieto per i conducenti di veicoli superiori alle 3,5 tonnellate di mettersi alla guida dopo aver assunto bevande alcoliche.

Per questi motivi il conducente veniva denunciato per guida in stato di ebbrezza con contestuale ritiro della patente di guida finalizzato all’adozione del provvedimento di revoca della patente emesso dalla Prefettura.