Carabinieri a Susa, Antonio Soggiu ha raggiunto il grado di Luogotenente Una lunga carriera tra le montagne del cuneese e la Valsusa

Il luogotenente Antonio SoggiuIl luogotenente Antonio Soggiu

SUSA – La Stazione dei Carabinieri di Susa è in festa per il suo comandate che da Maresciallo Aiutante ha raggiunto la stella di Luogotenete. Antonio Soggiu, una vita nell’Arma, non nasconde la sua soddisfazione dopo tanti anni di servizio.

Quella di primo maresciallo luogotenente è una qualifica alla quale ha accesso solo chi abbia compiuto 15 anni come Maresciallo Aiutante, uno in più rispetto alle altre armi. Un traguardo importate in una carriera cominciata alla Scuola Marescialli e Brigadieri di Velletri poi a proseguita a Firenze. La provincia Grande è stata la sua casa adottiva per molti anni tra Caraglio, Peveragno e Cuneo. Soggiu si è poi avvicinato alla Valsusa con un passaggio a Racconigi ed infine presta servizio da più di dieci anni nella città di Adelaide con il compito di Comandante di Stazione. Sposato con due figli chi lo conosce lo descrive come professionale e attento alla società.