Sant’Antonino, scoperto tunnel per arrivare al caveau della banca I ladri in pochi giorni sarebbero arrivati alle cassette di sicurezza della filiale Unicredit

Il buco nel muro nel sotteraeo del palazzoIl buco nel muro nel sotteraeo del palazzo

S.ANTONINO- Un inquilino del palazzo di Via Torino 53 dove si trova la filiale di Unicredit Banca del paese è sceso in garage per prendere le gomme della macchina e al posto degli pneumatici ha trovato un buco nel muro. Trovandosi il locale sotto il caveau della banca ha immediatamente avvisato i Carabinieri di Borgone di Susa.

I militari arrivati sul posto hanno constatato che per arrivare alle stanze della banca dove sono custodite fra l’altro le cassette di sicurezza, mancavano ormai poche ore di lavoro. Sembra di ricordare la scena finale del film “I soliti ignoti”, ma in questo caso a fregare i ladri non è stata l’imprecisione, ma la scarsa velocità nell’ultimare i lavori di scavo del tunnel di cui si sarebbero serviti per mettere a segno il furto.

Dopo la banda del “botto” che l’altra notte a Sant’Ambrogio Unicredit Banca in Valsusa è stata messa nel mirino anche della “Banda del buco”. Sul tentitivo sventato sono già al lavoro gli investigatori dell’Arma della Compagnia di Susa.

La filiale di Unicredit Banca in Via Torino a Sant'Antonino di Susa

La filiale di Unicredit Banca in Via Torino a Sant’Antonino di Susa