Caselette, il sindaco smentisce sulla collocazione dei migranti a Caselette Il ristorante 7 colonne non verrá utilizzato per la collocazione dei migranti

screenshot_2017-02-11-11-46-04-1

CASELETTE – Dopo aver sentito la proprietaria dell’ex “Ristorante 7 colonne”, il sindaco di Caselette ha smentito  in maniera categorica la possibilità di utilizzare quel sito per collocare eventuali migranti, ricordando che Caselette ha sottoscritto con tutti i Comuni della Val Susa e la Prefettura un accordo che preveda un piccolo nucleo di migranti nel nostro territorio. Il sindaco ha detto di essere “a disposizione dei cittadini per eventuali chiarimenti in merito”.