Caselette: incendio boschivo sulle pendici del Musiné alle porte della Valsusa Attorno all'una le fiamme si sono alzate nei boschi tra Caselette e Val della Torre

L'incendio in atto a Caselette sul Musiné

CASELETTE – Una colonna di fumo bianco si è levata sulle pendici del Musiné all’altezza di Caselette attorno all’ora di pranzo. La zona dell’incendio è accessibile solo a piedi e sul posto sono presenti i Carabinieri Forestali di Almese, le Squadre di AIB di Caselette e Val della Torre e numerosi mezzi dei Vigili del Fuoco.

Gli uomini del Corpo Regionale degli Antincendi Boschivi hanno già iniziato a risalire a piedi le pendici del versante, dai due lati della montagna, quelli di Caselette dal paese  e gli altri  da Via Sises di Val della Torre, ma per contenere e circoscrivere l’incendio, le cui cause sono tutte da appurare, sarà probabilmente necessario l’intervento dei mezzi aerei, visto anche il teso vento di quota presente sulla zona. L’area infatti non è raggiungibile con i mezzi motorizzati.

Poco distanti e sulla  cresta inoltre – tra l’altro a poco più di un centinaio – di metri sono presenti i pali della linea ad alta tensione.

L'incendio in atto a Casellette sul Musiné

L’incendio in atto a Caselette sul Musiné

Particolare dell'incendio sul Musiné

Particolare dell’incendio sul Musiné