Caselette: teppisti nella notte spargono vetri e olio lungo il percorso del Giro I carabinieri della compagnia Rivoli hanno bloccato la circolazione per consentire le operazioni di pulitura della strada

villardora

CASELETTE – Questa notte a La Cassa, sulla strada provinciale di Caselette, all’altezza della località Truc di Mola, è stato versato dell’olio da motore sull’asfalto, su un tratto di circa 200 metri e alcuni vetri sono stati sparsi in una rotonda a Villardora.

Sono intervenuti i Carabinieri che hanno bloccato la circolazione per permettere le operazioni di pulitura della strada.

Sui due episodi indagano i Carabinieri e la Questura di Torino  che sono certi che l’imbrattamento sia stato effettuato per colpire il Giro d’Italia, anche alla luce dell’annuncio del movimento No Tav su un presidio di protesta a Susa e l’esposizione di bandiere lungo il percorso già viste ieri.