C’è più “Gusto d’estate in quota” sulle Montagne Olimpiche

gusto

SESTRIERE – Soddisfazione per “Gusto d’estate in quota a Sestriere e sulle montagne olimpiche” una serie di gustosi incontri enogastronomici sul territorio dell’Unione Montana Comuni Olimpici Via Lattea che ha riscosso grande successo. Eventi ospitati dai comuni di Sestriere, Sauze di Cesana e Pragelato, organizzati in collaborazione con l’Accademia Italiana della Cucina, Turismo Torino e Provincia e CFIQ (Consorzio per la Formazione, l’Innovazione e la Qualità) di Pinerolo. Gli incontri, tenutisi dal 6 al 20 agosto, avranno un’importante appendice finale, in programma il 24 e 25 settembre a Pragelato in occasione della “Festa d’Autunno tra le Genti Alpine”, con la Borsa delle Patate raccolte sul territorio dell’Unione Montana Comuni Olimpici Via Lattea. In tale occasione Gusto d’Estate in Quota proporrà, sabato 24 alle ore 17.00,  un incontro a Casa Escartons  con i produttori del “Miele novello di Pragelato” e degustazione in abbinamento a formaggi tipici. Ad agosto gli incontri, proposti nella sala convegni dell’ufficio del turismo di Sestriere, sono stati sempre molto partecipati. Un pubblico di turisti e villeggianti molto attento a quelli che sono i prodotti tipici locali del territorio ed al tempo stesso alla ricerca di antiche ricette da mettere in valigia per rivivere un’esperienza sensoriale con il gusto una volta rientrati a casa. È stata una straordinaria vetrina dell’eccellenza enogastronomica del territorio torinese: dai prodotti tipici degli alpeggi di Sestriere e dell’Unione Montana Comuni Olimpici Via Lattea, scendendo più a valle tra boschi ricchi di funghi e castagne, tra i filari dove nascono rinomati vini piemontesi, passando per gli allevamenti e le coltivazioni di frutta e verdura senza dimenticare pane e grissini, miele, prodotti dolciari e molto altro ancora. In programma anche due uscite outdoor con la “Merenda in quota”, visita agli alpeggi di Sestriere che producono i formaggi d’alpeggio, tra questi il celebre “Plaisentif” il formaggio delle viole, e la “Merenda in Valle Argentera” a Sauze di Cesana con degustazione di piatti tradizionali delle Valli di Susa e Chisone.

UN PROGETTO TRIENNALE DI SUCCESSO – “Gusto in Quota” è un progetto nato nella stagione invernale 2014 da una collaborazione tra il Comune di Sestriere, il Consorzio Sestriere e le Montagne Olimpiche, dell’ATL Turismo Torino e Provincia e con il sostegno di Regione Piemonte, Provincia di Torino (oggi Città Metropolitana) e Camera di Commercio di Torino. L’iniziativa è cresciuta negli anni proponendo appuntamenti invernali ed estivi con l’obiettivo di promuovere i prodotti tipici piemontesi, show-cooking con chef stellati, lezioni pratiche di cucina per ragazzi e adulti, presentazioni di libri di cucina con esperti di enogastronomia, incontri con i produttori e piccole degustazioni delle ricette preparate in diretta. Gusto in Quota ha saputo interagire nel tempo con il pubblico integrandosi sempre più con esso al punto da divenire un appuntamento ricorrente sia durante la stagione estiva che quella invernale.