Oggi la Certosa ospita “Le Voci dei Mareschi” Gran concerto alla Certosa 1515 di Avigliana, in ricordo di Giovanni Falcone, Paolo Borsellino e di tutte le vittime innocenti di mafia

Concerto in ricordo delle vittime innocenti di mafiaConcerto in ricordo delle vittime innocenti di mafia

AVIGLIANA – Il Presidio Libera Valsangone intitolato a Don Pino Puglisi, in collaborazione con il Centro Goitre, organizza per domenica 18 giugno alle ore 17:30 un concerto in ricordo di tutte le vittime di mafia, diretto da Lorella Perugia. Il coro “La voce dei Mareschi“, che prende il nome dall’area paludosa “I Mareschi” di Avigliana, oasi canora ricchissima di innumerevoli suoni poetici, naturali ed evocativi, sarà ospitato presso la Certosa 1515, in Via Sacra S.Michele 51.

“Niente come un coro – dicono gli organizzatori –  fa comunità e insegna la pazienza dell’ascolto, della fatica, dello spirito di comunità. Quello che serve al mondo oggi, per rinascere dai valori dell’uomo. Il canto è la più antica forma di musica che ci tramandiamo dalla nostra origine lontanissima, prima ancora di essere ‘Sapiens'”. 

Una serata all’insegna della giustizia e della legalità, accompagnata da buona musica e da messaggi di pace e di speranza, per far sì che il sacrificio di molte persone non sia stato vano, e per ravvivare la memoria che troppo spesso tende a spegnersi.

Locandina del concerto organizzato alla Certosa1515 di Avigliana

Locandina del concerto organizzato alla Certosa 1515 di Avigliana