“Cesana InConTra”, al via la kermesse culturale Lunedì 4 gennaio, modera Alberto Colomb presenti Massimo de Leonardis e Lucio Malan

aicardi

CESANA TORINESE – I primi giorni del 2016 si apriranno con la seconda edizione di “Cesana InConTra”,  kermesse culturale inaugurata la scorsa estate. Un convegno di studi internazionali sulla politica estera, la sicurezza e le relazioni internazionali ideato e organizzato da Alberto Colomb.  Lunedì 4 gennaio, alle ore 21.00 nella sala del Consiglio del Palazzo Municipale, si terrà una tavola rotonda sul tema “Esiste una politica estera italiana?” Durante la conferenza verrà presentato il volume del Prof. Massimo de Leonardis “Guerra fredda e interessi nazionali. L’Italia nella politica internazionale del secondo dopoguerra” edito da Rubettino. Interverranno il Prof. Massimo de Leonardis, Presidente della International Commission of Military History, Ordinario di Storia delle Relazioni Internazionali, Direttore del Dipartimento di Scienze Politiche Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, il Senatore della Repubblica Lucio Malan. Modera Alberto Colomb, Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, Membro Comitato Atlantico Italiano Youth Atlantic Treaty Association. L’incontro  ha l’Alto Patrocinio della Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, del Dipartimento di Scienze politiche, del Consiglio Regionale del Piemonte, della Consulta Regionale Europea, del Comune di Cesana Torinese, del Club Atlantico Cisalpino in rappresentanza del Comitato Atlantico Italiano, della Youth Atlantic Treaty Association e dell’Associazione veterani della Quarantesima Batteria.