Presentata in Regione la rassegna “Cesana InConTra” Sabato 5 e domenica 6 agosto a Cesana Torinese

Lorenzo Colomb, Daniela Ruffino e Alberto ColombLorenzo Colomb, Daniela Ruffino e Alberto Colomb

CESANA – Politica estera americana, scenari tra presente e futuro “La collaborazione tra Italia e Stati Uniti non è solo un richiamo alla storia e al passato, ma una realtà viva anche oggi, momento in cui è indispensabile che l’interdipendenza tra Paesi e popoli si sviluppi soprattutto attraverso proposte e progetti di ampio respiro”. Così Daniela Ruffino, vicepresidente del Consiglio regionale, ha aperto la conferenza stampa “La politica estera americana tra continuità e mutamento”, in programma sabato 5 e domenica 6 agosto a Cesana Torinese.

Il convegno, nell’ambito della quarta edizione della rassegna “Cesana InConTra”, promossa dal Comune,  prosegue il percorso  di studi su sicurezza internazionale, relazioni transatlantiche e ruolo dell’Italia nell’Alleanza Atlantica, ed è condotto dal Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università Cattolica di Milano in collaborazione con il Club Atlantico del Piemonte.

Non dobbiamo dimenticare – ha proseguito Ruffino –  che grazie all’intervento americano, il nostro Paese si è sollevato dalle macerie della Guerra, dando vita a una delle economie più importanti del pianeta, che ci vede inseriti tra i grandi della Terra”. Nel corso della presentazione, il sindaco di Cesana, Lorenzo Colomb, ha evidenziato come la kermesse, in programma per il mese di agosto, riporti attenzione, turismo culturale e attrattiva, sul territorio piemontese, soprattutto nei piccoli comuni.

Alberto Colomb, presidente del Club Atlantico del Piemonte ha sottolineato poi l’importanza della diffusione nell’opinione pubblica dei temi scelti per l’edizione 2017, più che mai attuali, per un confronto diretto e proficuo con i cittadini. Sono numerose, infine, le collaborazioni che vedono il Club legarsi alle principali istituzioni non solo piemontesi ma nazionali e che, come auspica Colomb, potranno essere lo spunto e il motore per accrescere, consolidare e diffondere valori e principi che fondano il nostro Club.