Il mito dello Chaberton rivive al Sestriere grazie a Minola e Zetta Venerdì 28 luglio la presentazione del libro sulla fortezza

Mauro MinolaMauro Minola

SESTRIERE –Venerdì 28 luglio, in occasione dell’arrivo della tappa della Iron Bike al Colle del Sestriere, gli autori Mauro Minola e Ottavio Zetta presenteranno il libro “Il mito dello Chaberton“. L’appuntamento è a partire dalle ore 18.00 nella sala conferenze di Casa Olimpia in via Pinerolo 19 (SR 23), sede dell’ufficio del turismo di Sestriere.

La fortezza più alta d’Europa

Il libro racconta la storia di un mito sfiorito troppo presto ma che ancora emoziona, convincendo tanti escursionisti a salire in vetta ogni anno per visitare i resti. Un lavoro per non dimenticare una montagna di guerra, di fuoco, di sofferenza, dove giovani vite furono sacrificate nel compimento del proprio dovere. Ricordare per rispettare, proprio in questo periodo, nel quale, cadute le frontiere per cui si combatteva, lo Chaberton si è trasformato in una grande montagna di pace e di sport, traguardo ambito di gare come l’Iron Bike, dove giovani atleti si confrontano duramente, ammirati da una grande folla di appassionati e turisti.

Il forte Chaberton

Il forte Chaberton