“Chiacchiere dolci-salate con l’autore” al Maria Ausiliatrice di Giaveno Un ciclo di incontri con vari scrittori aperto a tutti

Maria Ausiliatrice Giaveno 1

GIAVENO – E’ “Chiacchiere dolci-salate con l’autore” il titolo di un ciclo di incontri con scrittori promosso dall’Istituto Maria Ausiliatrice di Giaveno. L’iniziativa prevede un appuntamento al mese e prenderà avvio da venerdì 18 novembre, fermandosi solo a Dicembre per le festività natalizie. Il ciclo di incontri si svolgerà presso l’Istituto Maria Ausiliatrice – via Maria Ausiliatrice n° 55  a Giaveno e vedrà la collaborazione con il Caffè delle Arti di Giaveno, che fornirà un piccolo buffet. L’invito è esteso a tutti coloro che vi siano interessati, quindi non soltanto ai genitori degli allievi della scuola. Il primo appuntamento sarà con Paola Strocchio, giornalista e autrice di “Stupidario sull’adozione” (ed. Bradipolibri), un libro accessibile a tutti che riflette su un tema importante, cercando però di farlo con leggerezza ed ironia. Paola è mamma di un bambino cambogiano, ed i proventi del suo libro verranno devoluti interamnete all’Associazione Cifa Onlus, che si occupa di “togliere dalla strada” i bimbi orfani che vivono in Cambogia. Gli incontri successivi  saranno: 20 Gennaio 2017, ore 18.30 con Alice BASSO ed il suo testo “Scrivere è un mestiere pericoloso”, edito Garzanti; 10 Febbraio 2017, ore 21.00 incontro con Michela CANTARELLA che parlerà del suo libro “Le penultime lettere di Jacopo Ortis”, Augh edizioni; 10 Marzo 2017, ore 21.00 con la giavenese Giulietta GASTALDO ed il suo “Muti testimoni”, Il Punto PiemonteinBancarella; il 7 Aprile 2017 sarà la volta di Claudio ROLANDO, Anne-Mette LUND, Elisa BEVILACQUA, Franco LIBERATI, Floriana LEGA, Cristina Maria PETRINI e Mara ROSSO con  “Sette autori per sette delitti”, Echos edizioni; infine il 5 Maggio 2017 Elisa BAGLIONI e Francesco RUGGIERO (Sparajurij) parleranno del loro testo “Viaggiatori nel freddo”, Exòrma.