Il Chianocco-Bussoleno agguanta i tre punti in extremis col Pianezza La prossima gara è in Coppa Piemonte

Chianocco (foto d'archivio)Chianocco (foto d'archivio)

CHIANOCCO – Buona la prima partita del campionato 2017/18 con un bel tre  per i nostri ragazzi del Chianocco-Bussoleno. Una domenica speciale con l’esordio, non semplice, in Prima Categoria contro il quotatissimo Pianezza. Il mister Nat Calabrò: “Buona serata, io sono molto felice alla prima partita da mister in Valle di portare a casa tre punti. Tanta roba battere la favorita, i ragazzi tutti ottimi con un buon margine di miglioramento“.

La cronaca

Spalti pieni, come si conviene per le grandi occasioni e prima fantastica vittoria. La cronaca. Partita divertente e ricca di colpi di scena. Al 18′ vantaggio ospite con Piras che con un gol fantastico apre le marcature. Al 25′ il Chianocco-Bussoleno rimane in 10 per l’espulsione del “baby” Tonda, reo di aver provocato l’arbitro.

Al 40′ gli arancio trovano il pari dal dischetto con bomber Loi che con freddezza batte Losacco. Ripresa faticosa per il Chianocco-Bussoleno che affronta una squadra con l’alto tasso tecnico e in inferiorità numerica. Con ordine è un pò di fortuna i valsusini mantengono il risultato fino al 90′ quando una decisa incornata di De Rosa li porta in vantaggi.

Tre punti allo scadere

Gli ultimi quattro minuti di gioco sembrano eterni ma alla fine arriva l’agognato fischio finale che che consegna i primi tre punti della stagione al Chianocco-Bussoleno. Una partita combattuta fino alla fine che però regala oltre ai punti anche una grande iniezione di fiducia per la partita di giovedì in Coppa Piemonte che ci vedrà avversari degli arancio il Cafasse Balangero.