Chiusa: chiusa la scuola Pertini le classi a Condove I lavori per la messa in sicurezza non eseguiti con i materiali previsti

chiusa-san-michele-scuola

CHIUSA S.MICHELE – I lavori di ristrutturazione della scuola primaria Sandro Pertini, inauguarata a settembre, risultano non essere stati eseguiti a regola d’arte. A seguito di controlli sulla struttura della scuola, non richiesti dalla legge, ma voluti dall’amministrazione comunale per maggiore sicurezza alcune caratteristiche del calcestruzzo utilizzato non è conforme ai valori previsti dal progetto.  La struttura è stata chiusa e gli alunni con gli insegnanti trasferiti presso la scuola secondaria di Condove “Re”; anch’esso alla fine di lavori di ristrutturazione. I nuovi lavori non si possono svolgere con la scuola aperta e la ditta appaltatrice dovrà riprendere gli interventi per adeguarli agli standard previsti in sede progettuale. Le soluzioni definitive sono ancora da concordare anche in accordo con la Regione, che con un suo contributo ha coperto il 70 per cento della spesa. Tutti i nuovi interventi saranno in ogni caso a carico della ditta appaltatrice, che si è impegnata ad accollarsi anche alcune spese aggiuntive come quella per il trasporto degli alunni a Condove.