Chiusa ricorda i caduti di tutte le guerre

(foto Enzo Ux)(foto Enzo Ux)

CHIUSA S.MICHELE – Due giorni d’iniziative per ricordare i caduti di tutte le guerre. Il calendario è cominciato venerdì 4 novembre, giorno esatto della fine della Grande Guerra, con lo spettacolo nel Salone polivalente dal titolo: “Palle girate e altre storie” dell’autore Michele D’Andrea. Sabato 5 novembre ecco la tradizionale festa del paese che a causa della pioggia si è svolta in parte al chiuso. Presente il sindaco Fabrizio Borgesa, il Capo Gruppo degli Alpini Vittorio Amprimo e tutte le associazioni combattentistiche e d’arma, insieme per celebrare l’Anniversario della fine della Prima Guerra Mondiale. Dopo il ritrovo in Piazza Bauchiero il corteo si è spostanto in Chiesa per la Santa Messa in suffragio di tutti i Caduti. Dopo l’omaggio al monumento in Piazza della Repubblica c’è stato il rinfresco presso il Salone della Ex Società Operaia di Mutuo Soccorso.