A Collegno la fiera di San Lorenzo

Il sindaco di Collegno dichiara aperta la 457° fiera di San LorenzoIl sindaco di Collegno dichiara aperta la 457° fiera di San Lorenzo

COLLEGNO –  Ha preso il via questa mattina, 16 luglio, la 457° fiera di San Lorenzo alla presenza del sindaco, degli assessori, del “Gruppo Storico Contea di Collegno” e di numerosi cittadini. I festeggiamenti per la festa patronale sono iniziata una settimana fa, l’8 luglio, con il concerto dell’Orchestra Fiati e termineranno domani sera in piazza IV Novembre.

L’apertura della fiera

Un bellissimo momento, il miglior auspicio per un altro anno di attività insieme, con la voglia di fare bene in questa città – ha affermato il sindaco Francesco Casciano, che ha dichiarato aperta la fiera di San Lorenzo -. Dobbiamo tenere unito il passato, ma guardare con serenità al futuro e ciascuno deve fare la propria parte. Questi sono i nostri valori, dobbiamo raggiungerli con il contributo di tutti”. È partita così la fiera che ha ospitato una mostra zootecnica, l’esposizione di macchine agricole d’epoca e la mostra mercato enogastronomica “Rac…colti, lavorati, mangiati”, ma anche prodotti tipici, antichi mestieri e le opere di Gabriella Malfatti.

Premiata la famiglia Neirotti

L’amministrazione ha anche colto l’occasione per premiare un’attività che si trova sul suolo collegnese da oltre 90 anni. Tra gli archivi, infatti, dopo una minuziosa ricerca, è emersa tra tutte l’attività della famiglia Neirotti, che ha aperto in via Santorre di Santarosa 23 il proprio negozio il 16 maggio 1927, e che ora si avvia alla chiusura.

Questo slideshow richiede JavaScript.