Collegno, nuovi lampioni in città

Collegno, nuovi lampioni a led in cittàCollegno, nuovi lampioni a led in città

COLLEGNO – Si sono appena conclusi i lavori di scavo per i diciassette nuovi lampioni con lampade a led nel quartiere di Terracorta. Un intervento fondamentale, dal momento che il controviale di corso Francia, all’altezza della stazionetta Leumann, è sprovvista di illuminazione. I lavori per l’installazione verranno effettuati entro un mese.

Un intervento molto atteso

Non c’era illuminazione – dichiara l’Assessore alla Qualità della Città e Mobilità Sostenibile Valentino Romagnolo che sottolinea –  in questo modo prosegue il progetto di installazione di lampade a led su tutto il territorio: 7 nuovi lampioni sono stati installati lungo il bellissimo viale ciclopedonale alberato di via XX Settembre, mentre sono stati sostituiti i 7 fari di vecchia generazione della caserma dei Carabinieri con altrettanti a led”.

Gli interventi a Savonera

Anche la frazione di Savonera è illuminata al 90 per cento da luci a led. Non solo le strade però hanno questo tipo di illuminazione. Sono state infatti sostituire tutte le luci nella scuola primaria Don Sapino dove, grazie alla tecnologia Opticom della Beghelli, le luci di emergenza sono monitorate da un’applicazione per smartphone.

La città illuminata a led

Sono numerose ormai le aree cittadine illuminate a led. In piazza della Repubblica sono state sostituite 80 lampade, in via Di Vittorio 27 lampade a led con un risparmio del 37 per cento. Sono 70 invece le lampade sostituite nel parco Dalla Chiesa, e 16 nel ponte Martin Luther King. “Sono 7mila i pali gestiti dal Comune. La tecnologia led sulla quale abbiamo investito ci offre molti vantaggi – dichiara il Sindaco di Collegno Francesco Cascianooltre a ottenere una luminosità maggiore del 40 per cento, ci permette un risparmio economico del 50 per cento. Ad oggi, il 30 per cento del territorio collegnese, , è illuminato a led e l’investimento ha permesso  in due anni un risparmio di circa 90mila euro. Con le sue scelte, Collegno si dimostra sempre più una città che ha in testa l’ambiente, la sostenibilità e la qualità della vita dei cittadini”.