Come curarsi naturalmente dai malanni di stagione? Lo insegna “Natura di Luce” Corso di Erbe e Naturopatia alpina presso il Giardino Botanico Rea

corso-erbe-antichi-rimedi

TRANA – Con l’arrivo dei primi freddi e malanni associati è utile imparare come usare le erbe della tradizione per curarsi in modo semplice ed economico. Questo sarà possibile grazie al corso “Erbe e Naturopatia alpina –  Modulo Autunno”, un corso pratico-teorico curato dall’Associazione culturale Natura di Luce che si terrà nel weekend del 5 e 6 Novembre 2016 presso il giardino botanico Rea di S. Bernardino di Trana. Si tratterà di un corso per imparare a curarsi divertendosi, con le erbe e i rimedi inediti della nostra tradizione locale, per affrontare i mali di inverno, in modo semplice, efficace e a costo quasi zero! L’unico corso di “Naturopatia alpina” tradizionale, basato su un’inedita ricerca sull’arco alpino e che ha recuperato una conoscenza popolare in via d’estinzione riguardante erbe spontanee delle nostre montagne, ma anche rimedi tratti dall’orto e dalla dispensa. Conoscenze interpretate attraverso la fisiologia  ippocratica  dei  quattro elementi ed umori e il principio del Simile.  Il corso fornirà conoscenze sui rimedi a traumi fisici, dolori, ai mali da raffreddamento, ai problemi ginecologici, fino ad illustrare cure di bellezza per il corpo. Sarà un corso unico e completo, dalla “A alla Z” con lezioni di botanica sistematica e passeggiate di riconoscimento, lezioni in aula di naturopatia sulla fisiologia  energetica  e  per  imparare a curarsi con l’erboristeria alpina con lezioni in laboratorio per autoprodurre cosmetici naturali, shampoo, saponi e detergenti e antichi ed efficaci rimedi con le piante. Numerosi sono i temi previsti dal programma generale: si tratteranno gli “umori” e gli Elementi che secondo la fisiologia energetica ippocratica vanno in squilibrio nella stagione autunnale, le piante e i rimedi per affrontare l’autunno; una passeggiata di riconoscimento nei dintorni; preparazione e autoproduzione di unguento all’iperico, unguento balsamico, dentifricio in polvere alle erbe e altro ancora. L’Associazione inoltre sottolinea che in questa edizione il contributo richiesto ai soci sarà davvero minimo. Il corso si terrà sabato 5 e domenica 6 novembre dalle 9.30 alle 18.00. Per informazioni è possibile contattare: [email protected] o telefonare al 347 7826334.