Il Comitato Civico ha consegnato al sindaco di Avigliana la raccolta firme contro la privatizzazione della Biblioteca Continua l’azione del Comitato che ha ricevuto l’appoggio di più di 200 cittadini

Avigliana, la biblioteca

AVIGLIANA – Dopo aver raccolto le firme contro la privatizzazione della Biblioteca Civica Primo Levi di Avigliana il Comitato che aveva protestato veementemente contro la scelta ha consegnato al sindaco Andrea Archinà le firme a sostegno della petizione contro l’esternalizzazione dei servizi della biblioteca lanciata esattamente un mese fa.

“Ci permettiamo di esprimere pubblicamente il nostro dissenso”

Dopo l’incontro che non ha avuto l’esito sperato i rappresentanti del sindaco scrivo mareggiati: “Sappiamo che non verremo ascoltati e che i giochi sembrano già fatti ma ci permettiamo di esprimere pubblicamente il nostro dissenso la cultura non è privata, non priviamoci della cultura“. Le prime  firme raccolte sono più di duecento ed è ancora possibile per i gli utenti esprimere, con la propria firma, la contrarietà alla scelta dell’amministrazione.

La petizione