I comuni della Valsusa che aderiscono a “Una scelta in Comune” I residenti potranno dichiarare la loro volontà di donare gli organi all'anagrafe

una-scelta-in-comune-donazione-organi

Sono ad oggi 227 i Comuni piemontesi, in rappresentanza di 2.800.000 cittadini, che hanno aderito alla campagna nazionale “Una scelta in Comune”, prevista dalla legge 98/2013, che consente ai cittadini di dichiarare all’anagrafe la propria volontà di donazione e prelievo di organi e tessuti.

Nel darne notizia in risposta ad un’interrogazione presentata in Consiglio regionale, l’assessore alla Sanità, Antonio Saitta, lo ha giudicato “un dato positivo che dimostra la sensibilità della popolazione piemontesi” ed ha commentato che “occorre proseguire in questa direzione e coinvolgere il maggior numero possibile di amministrazioni, agevolandole nel loro percorso. I Comuni sono fondamentali in questo contesto ed è importante il ruolo del Coordinamento regionale e del Centro Trapianti che ringrazio per il loro lavoro costante su questo fronte specifico.”

Il Coordinamento regionale delle donazioni e dei prelievi di organi e tessuti, diretto dal dottor Pier Paolo Donadio, ha avviato fin dal 2013 l’attività di sostegno alle amministrazioni comunali che hanno espresso l’intenzione di aderire all’iniziativa di attuazione della legge, come da indicazioni del Centro nazionale Trapianti.

Ad oggi nei 1206 Comuni piemontesi, la situazione è la seguente: Comuni attivi nella registrazione 227, popolazione raggiunta dal servizio 2.801.781, Comuni prossimi a fornire il servizio 70, Comuni in corso di attivazione 428, numero di operatori formati 1290, numero di incontri tenuti con gli ufficiali di anagrafe 47, numero di incontri con la popolazione 70, dichiarazioni totali registrate tramite gli uffici anagrafe 54.786 (di cui l’88,4% favorevole alla donazione). A metà dicembre verranno presentati i dati 2017 sull’andamento delle donazioni e trapianti di organi.

I Comuni che hanno già aderito alla campagna in Valsusa sono i seguenti:

Alpignano, Avigliana, Bardonecchia, Bruzolo, Buttigliera alta, Caselette, Chianocco, Condove, Giaglione, Mompantero, Rubiana, Salbertrand, Susa, Vaie.