Con gli Ecovolontari Rivaltesi per passeggiare “over 60”

RIVALTA – Cinque itinerari diversi dedicati agli over 60, per conoscere o conoscere meglio angoli di territorio e ritrovarsi in compagnia. Su un progetto del vicesindaco con delega  agli anziani e alle pari opportunità Rita Vittori e con la piena collaborazione di Grazia Gerbi, gli Ecovolontari Rivaltesi onlus hanno strutturato una iniziativa del tutto gratuita che prevede cinque camminate in compagnia. “Il primo appuntamento del 24 giugno scorso ha riscosso pieno successo poiché il tratto del parco del Sangone, da qualche tempo meglio conosciuto come parco dei Volontari, non era mai stato frequentato da alcuno dei 19 partecipanti. – racconta la presidente degli Ecovolontari Rivaltesi Gabriella Cibin – Così come presumibilmente accadrà con   l’anello del Gerbolano e sicuramente con  la piccola area verde di Palazzo Cisterna.  Altro discorso per il parco alto del Castello nel quale proporrò l”accompagnamento mirato alle presenti specie alloctone, provenienti da lontano”. Così, accanto al piacere di stare in compagnia all’aria aperta, godendo dei benefici dati da sole e dal movimento, si potrà anche imparare a distinguere le  specie nostrane o autoctone,  ormai pochissime,  dalle alloctone, la differenze tra arbusti e alberi, le particolarità radicali e di disseminazione, fra aneddoti e letture varie. Il tutto con passo lento, fra chiacchiere e brevi soste, gustando poi il meritato riposo con una fresca bibita e, come nel caso della passeggiate del 24 giugno scorso, con le ormai conosciutissime “nuvolette di drago”, simbolo dell’internazionalità delle specie incontrate. Perciò, chi volesse approfittare della bella occasione, potrà telefonare al numero 347/1556986 per l’iscrizione e prenotarsi così per i prossimi appuntamenti che porteranno i partecipanti venerdì 22 luglio dalle ore 9 alle 12.30 sulla collina morenica con ritrovo alla chiesetta di San Sebastiano; martedì 30 agosto dalle 9 alle 12.30 nel Gerbolano  con ritrovo alla rotonda di via Nenni; sabato 24 settembre dalle 9 alle 12.30 al parco alto del castello con ritrovo all’ingresso del maniero; venerdì 21 ottobre dalle ore 14 alle 18 a Torino per la visita a palazzo Cisterna e al giardino, con un minimo di 10 iscritti e un massimo di 20.