Con la Croce Bianca rivaltese un corso per essere di aiuto

RIVALTAUn corso gratuito per apprendere le tecniche di primo soccorso  e donare parte del proprio tempo libero a chi ne ha necessità.  Lunedì 30 gennaio, alle ore 20.30, prenderà il via il corso per nuovi volontari soccorritori 118 presso la sede della Pubblica Assistenza Anpas Croce Bianca Rivalta  in via Toti 4 a Rivalta. Il corso, aperto  a tutti i cittadini maggiorenni e riconosciuto e certificato dalla Regione Piemonte secondo lo standard formativo regionale, si svolgerà due volte alla settimana, il lunedì e il giovedì, dalle ore 20.30 alle ore 23.30. Dopo una prima parte di teoria, di 54 ore, gli aspiranti volontari soccorritori saranno ammessi al tirocinio pratico protetto di altre 100 ore, durante il quale dovranno svolgere, affiancati da personale esperto, trasporti in emergenza su autoambulanza e servizi ordinari. Gli argomenti trattati durante le lezioni riguarderanno diverse tematiche tra cui i codici d’intervento, i mezzi di soccorso, il linguaggio radio e le comunicazioni, la gestione dell’emergenza, la rianimazione cardiopolmonare, il trattamento del paziente traumatizzato, il bisogno psicologico della persona soccorsa. Inoltre, all’interno dello stesso corso è prevista la formazione e l’abilitazione all’utilizzo del defibrillatore semiautomatico esterno in ambito extraospedaliero. In questo modo la Croce Bianca rivaltese, con 158 volontari di cui 63 donne, oltre 7100 servizi svolti e circa 220mila chilometri percorsi, offre ancora una volta a chi vorrà partecipare al corso la possibilità di essere aiuto agli altri aiutando anche sé stessi. Per informazioni e adesioni: 011-9012924; [email protected]