Condove e Avigliana in presidio contro le mafie Verso la giornata in ricordo delle vittime innocenti

volantino caccia condove 2016

Il 21 marzo sarà la XXI giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie. Quest’anno la giornata sarà vissuta in modo diffuso nelle varie regioni d’Italia, invitando tutti i cittadini a parteciparvi sul proprio territorio. Il presidio di Libera Bassa Valsusa si prepara a questa giornata proponendo alcuni eventi che entrano a far parte del percorso “100 passi verso il 21 marzo” e che hanno come obiettivo quello di sensibilizzare la cittadinanza con momenti formativi e di comunità.

CONDOVE. L’appuntamento è per mercoledì 9 marzo alle ore 21.00 presso la biblioteca di Condove dove si terrà l’incontro con Paola Caccia, figlia del procuratore di Torino Bruno Caccia, ucciso dalla ‘ndrangheta nel 1983, Maria Josè Fava, referente Libera Piemonte e il giornalista Davide Pecorelli.

AVIGLIANA. Il 15 marzo, all’interno della rassegna cinematografica “Io vedo, io sento, io ne parlo”, verrà proiettato il film dal titolo “La nostra terra” alle ore 21.00 presso il teatro Fassino di Avigliana; il film verrà anche presentato, nelle mattinate del 14 e del 15 marzo, alle scuole che hanno aderito all’iniziativa.

TORINO. Lunedì 21 marzo a Torino in piazza Vittorio Veneto alle ore 9.00 in occasione della XXI Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle Vittime Innocenti delle Mafie ci sarà una grande manifestazione.