Condove, l’uomo del litigio di ieri sera aveva una pistola giocattolo I carabinieri lo hanno trovato ed è stato denunciato per minaccia aggravata

La pistola giocattolo sequestrata ieri seraLa pistola giocattolo sequestrata ieri sera

CONDOVE – L’uomo che ieri sera dopo un litigio con la fidanzata è scappato a tutta velocità con l’auto è stato rintracciato dai carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Susa nella notte. E’ stato trovato all’ospedale di Rivoli dopo essere fuggito ed aver abbandonato l’auto a Buttigliera Alta.

A Rivoli a piedi

L’uomo ha raggiunto a piedi l’ospedale, per accertarsi che la ragazza che aveva aggredito in strada a Condove stesse bene. Nella sua automobile, una Golf di colore grigio, è stata trovata una pistola giocattolo. L’uomo che era ubriaco è stato denunciato per minaccia aggravata; la donna è stata dimessa questa mattina.