In Consiglio Comunale le convenzioni con l’Unione Musicale, i Combattenti e Reduci e la Pro Loco Accordi sulle attività anche con Anpi e Valsusa Film Festival

L'Unione Musicale Condovese

CONDOVE- Giovedì 26 aprile presso il salone della Biblioteca Comunale si terrà il Consiglio Comunale. Tra i punti in discussione le convezioni con le maggiori associazioni del paese che operano su vari ambiti nel corso dell’anno tra storia, musica, ricerca e svago.

Verrà approvata la convenzione con l’Unione Musicale Condovese per la prestazione di attività musicali, la promozione e lo sviluppo dell’attività musicale e per la concessione in uso di locali di proprietà all’ultimo piano del palazzo del Dopolavoro. Ci sarà poi l’approvazione di convenzione con l’Associazione Nazionale Partigiani Italiani e quella con l’Associazione Nazionale Combattenti e Reduci sezione intercomunale Condove-Borgone. Bisogna ricordare l’impegno dell’ANCR nell’ambito culturale con la presentazioni di libri, l’organizzazione di mostre, le manifestazioni legate al IV Novembre e l’importante raccolta fondi per la ristrutturazione dei monumenti legati al ricordi dei caduti durante la Grande Guerra.

Ci sarà anche l’approvazione della convenzione con l’Associazione Turistica Pro Loco per la promozione turistica del territorio, la valorizzazione dei suoi prodotti tipici e della cultura tradizionale, nonchè per l’organizzazione e gestione di manifestazioni aggregative a sfondo socio-culturale. Fiera della Patata di Mocchie, Gelatiamo e Fiera della Toma sono tre dei tanti appuntamenti che la Pro Loco  organizza ogni anno richiamando migliaia di partecipanti ogni anno. Verrà anche approvata la convenzione con l’Associazione Culturale Valsusa Filmfest che organizza proiezioni di carattere politico.