In Consiglio Comunale a Sant’Antonino la soppressione del casello di Bruere Punti riguardanti il bilancio tra spese e variazioni finanziarie

Autostrada Pedaggio Bruere  (foto archivio)

S.ANTONINO – Domani, mercoledì 21 marzo, alle 20,30 nella Sala Consiliare del Municipio, è convocato il Consiglio comunale che si aprirà con le consuete comunicazioni del sindaco Susanna Preacco. Ci saranno poi una serie di punti riguardanti il bilancio tra spese e variazioni finanziarie.

Verrà poi proposto il regolamento per la disciplina dell’Imposta Unica Comunale e la una convenzione per la Centrale Unica di Committenza dell’Unione Montana Valsusa nella quale Sant’Antonino fa parte con altri ventidue comuni dell media e bassa Valle.

Via il casello autostradale di Bruere

Sarà poi al voto un’ordine del giorno per la soppressione casello autostradale di Bruere sulla Autostrada A32 Torino-Bardonecchia e uno relativo al divieto di sorpasso da parte dei mezzi pesanti sull’arteria autostradale. La proposta per la candidatura alle Olimpiadi invernali di Torino nel 2026 e un’interpellanza presentata dal gruppo di minoranza consigliare Sant’Antonino Lista Indipendente chiuderanno la seduta.