Controlli straordinari della Polfer a Oulx e Bardonecchia L'attività di prevenzione inquadrata in una operazione condotta su vasta scala

polizia ferroviaria 4

BARDONECCHIA – Il personale della Polfer del posto fisso di Bussoleno è stato impegnato in una operazione straordinaria di controllo delle Stazioni Ferroviarie, sui passeggeri in transito e sui loro bagagli. L’attività è stara organizzata a livello nazionale dal Servizio Polizia Ferroviaria. In Valle i controlli si sono concentrati sulle stazioni di Oulx e Bardonecchia.

A Porta Nuova e Porta Susa sono stati impiegati anche l Reparto Mobile di Torino e le Unità Cinofile Antisabotaggio messe a disposizione dalla Questura di Torino.

Nel suo complesso, l’attività ha visto impegnati un centinaio di unità di personale del Compartimento di Polizia Ferroviaria,  con l’identificazione di 379 persone di cui 154 straniere e 25 minori, ed i controlli a campione sui bagagli al seguito, oltre che sul deposito bagagli di Torino Porta Nuova, effettuati anche con l’ausilio di metal detector.

I treni in arrivo e partenza complessivamente controllati sono stati 230 nelle  24 stazioni monitorate.

“Risultati complessivamente soddisfacenti – dicono dal Compartimento di Polizia Ferroviaria del Pieomonte e Valle d’Aosta – che hanno il merito di contribuire ad accrescere il senso di sicurezza degli utenti, favorevolmente colpiti dalla efficace presenza degli uomini della Polfer affiancati dai colleghi Reparti Specializzati.”