Controllo in un Campo Rom, case abusive e trovata una latitante Carabinieri e Polizia Locale sulla provinciale per Rivalta

campo-rom

ORBASSANO – Un’operazione importante è stata eseguita ieri dai Carabinieri della Caserma di Orbassano con agli agenti della Polizia Locale.  Le forze dell’ordine hanno effettuato un controllo nell’ insediamento rom a fianco della Provinciale verso Rivalta; sono state accertate irregolarità edilizie, tra queste la costruzione di un’abitazione abusiva. Inoltre i Carabinieri durante i controlli hanno trovato una giovane di 25 anni latitante da oltre due anni in seguito di evasione dagli arresti domiciliari, per un furto commesso in Sardegna nel 2013 e che per tale fatto era stata ammessa agli arresti domiciliari in Orbassano, e per un ordine di esecuzione pena definitiva per un cumulo di anni 6 di reclusione per furti vari emesso due anni addietro. La donna è stata arrestata e trasferita al carcere di Torino e deve scontare una pena definitiva.

7xqz2q