Andrea Cordola di Sant’Ambrogio vince con Suntop il rally in Marocco (FOTO) Il giovane valsusino ha pertcipato alla Carta Rallye 2017

Andrea e Matteo a bordo del loro Jeep WranglerAndrea e Matteo a bordo del loro Jeep Wrangler

MAROCCO- Andrea Cordola ha corso nella Carta Rallye 2017 dal 27 marzo al 3 aprile: questa competizione è aperta ai veicoli 4×4, SSV, camion, quad ed enduro. Il ragazzo di Sant’Ambrogio ha trionfato nella categoria GPS Challenge (le altre due sono Cross Country e Discovery). Cordola ha gareggiato per il team Suntop: il giovane della Valsusa ricopriva il ruolo di navigatore all’interno del Wrangler n° 509 guidato da Matteo Castelli, di Lecco, titolare del team.

Il percorso iniziava da Oujda e si sviluppava verso sud per un totale di ben 3000 km di gara: al fianco ad ogni veicolo in gara c’era uno staff di supporto tecnico che seguiva l’equipaggio, nello specifico Andrea e Matteo erano supportati dallo staff de La Biella Adventure.

La soddisfazione di Andrea

Il classe ’96 racconta: “Sono chiaramente molto soddisfatto di avere partecipato a questa avventura e ancor di più di avere vinto! Non è stato facile, è stata molto dura: abbiamo visto dei paesaggi mozzafiato e dei posti incredibili, ma la stanchezza ed il molto, moltissimo caldo hanno reso questa esperienza veramente tosta– per poi aggiungere- ringrazio gli sponsor ed il team Suntop, spero di poter rivivere un’esperienza del genere”.

Questo slideshow richiede JavaScript.