Corsa in montagna: Alessia Scaini è vicecampionessa italiana Alla gara di Selvino ottimi i ragazzi valsusini dell'Atletica Savoia

IMG-20160508-WA0004

SELVINO. Si sono svolti domenica 8 maggio i Campionati Italiani Giovanili di corsa in montagna e i ragazzi dell’Atletica Savoia hanno raggiunto ottimi risultati. Nelle allieve al secondo posto e vicecampionessa italiana troviamo la splendida Alessia Scaini che dopo una gara caparbia ha conseguito questo splendido risultato e poi con le sue amiche e compagne di squadra Camilla Pereno (17ª) e Katia Conti (29ª) si aggiudicava anche  il titolo italiano a squadre.

Negli allievi 17° giungeva  Fabrizio Casorzo del Giò22 che precedeva  Andrea Grandis dell’Atletica Susa 24°, mentre i suoi compagni di squadra Ivan Basadonna e Samuel Alpignano arrivavano rispettivamente 40° e 47°. Il Giò 22 nella classifica di società allievi giungeva 7° assoluto.

Ottima ed affollata la kermesse per la categoria cadetti dove il tenace Francesco Perron dell’Atletica Savoia raccoglieva la 13ª piazza , mentre per l’atletica Susa Andrea Vair e Federico Olivero Pistoletto si classificavano al 50° e 71° posto.

Nella gara cadette Olivia Di Pascale dell’Atletica Savoia si classificava al 40° posto seguita al 41° da Caterina Traversa, al 51° da Irene Aschieris e dal 65° di Elisabetta Arnoul del Giò 22.

Nelle ragazze ottime al 7° e 12° posto troviamo per l’Atletica Savoia Denise Vachet e Anna Perron mentre per il Giò 22  11ª giungeva la brava Ilaria Coppo. A seguire troviamo Giulia Agate e Margherita Vizzini per l’Atletica Susa 31ª e 39ª.

Nei ragazzi 21° Edoardo Martelli del Giò 22 di seguito per l’Atletica Susa  28° Daniele Pagani, 39° Stefano Girardi e 63° Simone Jacob.