Sulle montagne della Valsangone s’impara la scrittura narrativa Venerdì 4 e sabato 5 agosto presso il rifugio Palazzina Sertorio

Il rifugioIl rifugio

COAZZE – Periale editore organizza per i giorni di venerdì 4 e sabato 5 agosto presso il rifugio Palazzina Sertorio a 1400 metri, un corso-laboratorio di scrittura narrativa dal titolo: “Il silenzio delle montagne” condotto da Maria Teresa Carpegna.

Due giorni di scrittura e montagna

La palazzina Sertorio si raggiunge a piedi, su strada sterrata, in circa un’ora partendo dalla strada che da Forno di Coazze sale a Pian Neiretto. Il ritrovo è alle ore 14,30 di venerdì 4 agosto presso il rifugio. Termine corso sabato 5 agosto, alle ore 12 Costo per merenda, cena, pernottamento, colazione e corso di scrittura: 80 euro Info e prenotazioni: [email protected] tel: 328/2185043 Christian Ostorero.

Nei due giorni di laboratorio alterneremo lezioni teoriche di scrittura narrativa a letture di testi d’autore, evidenziando le tematiche legate alla montagna, al silenzio, alla fatica di una vita in quota. Ad ogni punto affrontato verrà legato un momento di scrittura personale, in cui ogni partecipante potrà lasciare libera la fantasia, seguendo però la tematica affrontata e le indicazioni teoriche.