Cucinare a scuola si può Gustoso esperimento per la scuola elementare di frazione Gerbole

RIVALTA – A scuola per una scuola di cucina. È stata la classe 5 della sezione A della scuola elementare “Gandhi” di frazione Gerbole a cimentarsi stamattina, lunedì 20 marzo, con farina, uova e sale, sotto l’occhio attento e competente delle “quote rosa” della pro Loco cittadina, coadiuvate e appoggiate dalle insegnanti Alessandra Osella e Carla Levrino. Con 100 grammi di farina, un uovo e poco sale, un sapiente impasto e la “tiratura” della sfoglia sono nate sottilissime tagliatelle, tagliate a mano, cotte al momento e gustate con estrema soddisfazione di tutti. Evidente e appetitosa dimostrazione di come, con intelligenza e impegno, il sapere impartito dalla scuola possa includere con ottimi risultati anche aspetti della vita di tutti i giorni.