Dalle Valli Olimpiche al mare: Scenic Trail arriva ad Alassio

arrivo ad alassio

ALASSIO – Entusiasmo ad Alassio, lo scorso martedì 3 maggio, per l’arrivo dell’Alpi Colline Mare Scenic Trail. Alessandra Pistore e Giancarlo Tedeschi hanno portato a termine, in poco più di una settimana di viaggio, la variante che conduce alla Riviera di Ponente partendo da Cortemilia località prescelta quale crocevia verso la Liguria. La cittadina della Val Tanaro farà da bivio sull’itinerario che collega Sestriere e le Montagne Olimpiche alla Liguria e al Mare passando per le Colline di Langhe e Roero. Giunti a Cortemilia potranno scegliere tra due vie: la Riviera di Levante, sino alle Cinque Terre (come già tracciato lo scorso autunno), oppure la Riviera di Ponente sino ad Alassio, epilogo del nuovo percorso. I coniugi sestrieresi si sono messi in marcia, per tracciare la via di Levante, lunedì 25 aprile  percorrendo 8 tappe attraversando la Provincia di Cuneo a quella Savona. Eccole nel dettaglio: il 25/04 “Cortemilia-Gottasecca”; il 26/04 “Gottasecca-San Giovanni Belbo (Rifugio La Pavoncella); il 27/04 “San Giovanni Belbo-Bagnasco”;  il 28/04 “Garessio-Ormea”; il 29/04 “Ormea-Rifugio Pian dell’Arma” il 30/04. Il 1° maggio, Festa del Lavoro, hanno approfittato per una giornata di riposo per recuperare le energie. Hanno poi ripreso a camminare il 2/05 con la tappa “Pian dell’Arma-Mormoreo” per arrivare all’ottava ed ultima tappa la “Marmoreo-Alassio” giungendo nella rinomata località turistica ligure martedì 3 maggio. In totale, in queste otto tappe, hanno percorso 190 km camminando in media per 7 ore al giorno. Ad attenderli all’arrivo nella centralissima Via del Mare, il Sindaco di Alassio Enzo Canepa assieme all’Assessore al turismo e sport Simone Rossi, il Sindaco di Cisano sul Neva Massimo Niero con l’Assessore Guido Rossi, il Vice Sindaco di Andora Paolo Rossi, l’Assessore al turismo di Albenga Alberto Passino, l’Assessore di Villanova Marco Braghin. Una parte degli amministratori della zona interessati allo sviluppo del progetto Alpi Colline Mare Scenic Trail. “Abbiamo accolto con favore – ha detto l’Assessore Simone Rossi –  la richiesta, avanzata dal Comune di Sestriere, di inserire Alassio come località di arrivo di questa variante di Ponente. Arrivare ad Alassio significa inserirsi nel comprensorio di Ponente da Andora a Ceriale, compreso l’entroterra, che innesca opportunità di sviluppo di ulteriori percorsi che prossimamente andremo a tracciare con lo scopo di implementare ancor di più l’offerta mirata a questo importante segmento rappresentato dal turismo outdoor”.

LA MISSION – L’Alpi Colline Mare Scenic Trail è nata come una spedizione che ha come scopo quello di unire tre territori che rappresentano un’eccellenza, ovvero, Cinque Terre, Langhe e Roero e Unione Montana Comuni Olimpici Via Lattea e che adesso apre anche alla Riviera di Ponente con l’arrivo ad Alassio. Realtà straordinarie dal punto di vista, paesaggistico, enogastronomico e turistico. Territori che vogliono costruire progetti condivisi ed integrati in campo turistico-sportivo offrendo l’opportunità di far conoscere paesaggi e luoghi incantevoli, valorizzando i prodotti tipici locali, punto i forza di un’enogastronomia d’eccellenza.

Il viaggio di Ale e Gian è documentato day by day sulla pagina Facebook Scenic Trail.