“Dammi 800 euro e non avrai problemi con la Polizia Giudiziaria” Arrestato un estorsore a Sant'Ambrogio

sant'ambrogio

S.AMBROGIO – Nei giorni scorsi i carabinieri del Nucleo Operativo di Susa hanno arrestato  un uomo di 44 anni, residente a Sant’Ambrogio, con precedenti di polizia,  ritenuto responsabile di estorsione nei confronti di un giovane di 20 anni di Vaie. L’uomo, vantando amicizie tra le forze dell’ordine, ha falsamente informato il giovane di essere sottoposto ad un’indagine di polizia giudiziaria, chiedendogli con insistenza il pagamento di 800 euro quale “tangente” per l’estromissione dalle investigazioni. Il giovane, sorpreso dalla strana richiesta ricevuta ha preso tempo e si è recato dai carabinieri e ha raccontato l’accaduto. I militari, dopo aver approfondito la questione e averne riscontrato la totale falsità, si sono presentati all’appuntamento programmato per il pagamento del denaro e hanno arrestato il millantatore.