Denunciato per guida in stato di ebbrezza non si arrende e “fa il bis”

ORBASSANO – Viaggiava un po’ troppo a zig zag la vecchia vettura Fiat Panda, tanto da impensierire i cittadini e convincerli a contattare la locale Polizia. La pattuglia inviata sul posto poco lontano dal comando  ha trovato la vettura “arenata” sul marciapiede dopo l’urto con un veicolo in sosta  e il conducente 53enne A.V.  in evidente stato di ebbrezza, con un tasso alcolemico di 0.86 g/l e una denuncia effettuata in mattinata dai Carabinieri per  la stessa infrazione. È così scattata una seconda denuncia penale per guida in stato di ebbrezza, un secondo fermo del veicolo ed un sanzione per aver circolato con la patente ritirata.