Dichiarazione esclusiva di Osvaldo Napoli, candidato sindaco di Torino Napoli: "Punto ad unire il Centro-Destra"

napoli 1

GIAVENO – E’ stata ormai ufficializzata la candidatura di Osvaldo Napoli per le prossime elezioni amministrative di Torino.  Il primo cittadino di Valgioie ed ex sindaco di Giaveno commenta: “Non avrei mai pensato di correre per la carica di sindaco a Torino, sotto l’aspetto umano e personale questa candidatura è per me fonte di orgoglio. Quando due mesi fa mi fu proposto non pensavo di farlo, ma essendo io uomo di Partito e uomo di squadra ho voluto accettare la nomina da parte di Silvio Berlusconi. Io sono un candidato di Forza Italia, ma auspico una coalizione con tutto il Centro-Destra. L’unità è fondamentale, al di là del nome, altrimenti non vi è speranza.  Ormai da 15 anni governo insieme alla Lega e non vi è stato un solo giorno di crisi, mi auguro che lo stesso avvenga con Fratelli d’Italia: punto ad unire per vincere.” Riguardo le tematiche che saranno centrali nel suo programma, Napoli afferma “Mi baso sulla sicurezza, la quotidianità, l’occupazione e la povertà: a Torino una famiglia su 10 vive in condizioni di povertà e questo è un fatto estremamente negativo.”