Tour guidato al Dinamitificio Nobel di Avigliana Visite ogni domenica fino a settembre

Dinamitificio Nobel di AviglianaDinamitificio Nobel di Avigliana

AVIGLIANA – Ritornano le visite guidate al Dinamitificio Nobel, il sito di archeologia industriale più grande d’Europa. Ogni domenica a partire dal 4 giugno fino al 24 settembre con ritrovo alle ore 15.00 presso l’entrata del sito museale, via Galiniè zona industriale di Avigliana.

Il museo

Straordinario esempio di archeologia industriale di primo Novecento, il Dinamitificio Nobel fu costruito nel 1873 in un’area boschiva sita a est della palude dei Mareschi, in una zona collinare posta ai margini del centro abitato di Avigliana. Fornito di energia elettrica e di ferrovia interna collegata con la stazione di Avigliana, era dotato di laboratorio chimico e produceva, oltre agli esplosivi, intermedi chimici, sottoprodotti delle lavorazioni principali, concimi e vernici. In particolare, in questo stabilimento, su brevetto dell’americana Dupont, prese l’avvio della produzione di vernici Duco. Durante l’ultimo conflitto mondiale lo stabilimento fu teatro di bombardamenti e azioni partigiane. La fabbrica ha chiuso i propri battenti negli anni Sessanta. Il Museo Dinamitificio Nobel, allestito dall’Associazione Amici di Avigliana, è stato inaugurato nel 2002, si configura come un tassello della memoria collettiva del territorio non solo aviglianese e testimonia le trasformazioni sociali e produttive avvenute negli anni.

La visita

Il biglietto costa 6 Euro (bambini 6/12 anni 3 Euro – 0/5 anni gratuito), si consigliano abbigliamento e scarpe comode, parte della visita verrà effettuata all’esterno. Per info e prenotazioni (entro il sabato precedente la visita): [email protected] –  tel. 011 9311873 o cell. 3711619930