Domenica 9 ottobre sarà la “Giornata nazionale delle famiglie al museo”. Perchè non trascorrerla ai Musei Reali? Tanti giochi e iniziative dedicati ai più giovani e alle loro famiglie

polo_reale4

TORINO – In occasione della Giornata nazionale delle famiglie al museo ([email protected]), i Musei Reali domenica 9 ottobre propongono molte iniziative rivolte non solo ai ragazzi, ma anche ai loro insegnanti e alle loro famiglie, per scoprire insieme i tesori nascosti.
A Palazzo Reale i bambini tra i 6 e 11 anni avranno la possibilità di vivere il grande museo torinese in maniera insolita e giocosa. Saranno infatti distribuite delle speciali mappe della residenza e dell’Armeria, pensate appositamente per il pubblico più giovane e realizzate nell’ambito di “Scopri il tuo museo”, un progetto sperimentale nazionale di educazione al patrimonio, ideato dal S’ed – Centro per i servizi educativi.
Alle ore 10.30 inoltre, al Museo di Antichità, sarà presente come ospite d’eccezione il famoso atleta greco Faillo di Crotone per un’avvincente competizione a squadre. I piccoli e i grandi “museatleti” potranno sfidarsi in cinque prove ispirate al pentathlon antico in diversi spazi del museo:
1. La corsa: vince la squadra che troverà per prima tutti gli oggetti/reperti che riportano al mondo dell’atletica e dello sport;
2. Il salto con gli alteri: ci vuole uno slancio… di fantasia! Prendendo spunto dai disegni del Papiro di Artemidoro, ciascuna squadra dovrà disegnare e dare un nome al proprio animale fantastico;
3. Il lancio del disco: si dovranno imitare e completare le posizioni delle statue e dei rilievi. Vince chi si diverte di più… a insindacabile giudizio dell’archeologo!
4. Il lancio del giavellotto (o meglio, del dado!): si potrebbe definire un “gioco dell’archeoca”, si lanciano i dadi e si avanza fino al traguardo rispondendo a delle domande o superando piccole prove;
5. La lotta: uno contro uno. Gli avversari delle due squadre si confrontano singolarmente con domande a risposta multipla preparate dagli archeologi.

Le attività sono gratuite, così come l’ingresso ai Musei Reali per bambini e ragazzi fino a 18 anni. Prenotazione obbligatoria, per un numero massimo di 25 partecipanti, all’indirizzo:                                   [email protected]
Tutte le info su www.museireali.beniculturali.it

I Musei Reali sono aperti dal martedì alla domenica dalle 9.00 alle 19.00; giovedì fino alle 22.00.
Biglietto Intero €12
Biglietto Ridotto €6 (ragazzi dai 18 ai 25 anni).
Gratuito per i minori 18 anni / insegnanti con scolaresche / guide turistiche / personale del Ministero per i Beni e le Attività Culturali / membri ICOM / disabili e accompagnatori / possessori dell’Abbonamento Musei e della Torino+Piemonte Card.
L’ingresso per i visitatori over 65 è previsto secondo le tariffe ordinarie.
Biglietteria presso Palazzo Reale, Piazzetta Reale 1 (dal martedì alla domenica dalle 9 fino a
un’ora prima della chiusura).