Dopo il Palio a Traduerivi si va a tutta birra, con viaggi premio

(foto Paolo Borea)(foto Paolo Borea)

SUSA- Ecco la quarta edizione di “Traduerivi… a tutta birra”, Il Comitato del Borgo in blu ha organizzato per venerdì 23, sabato 24 e domenica 25, a partire dalle 19.30 tre giorni di festa nealla frazione. Aprirà lo stand gastronomico, dalle 20.30 la scuola di danza Prestige di Eleonora Lombardo proporrà esibizioni di hip hop, fitness dance, danze caraibiche e tanto altro per presentare gli insegnanti e i corsi per il nuovo anno accademico. Infine, dalle 21.30, seguiranno i concerti live music. La serata di apertura costituisce, poi, un grande richiamo per tutti gli amanti di Luciano Ligabue: a partire dalle 21.30 aspettiamo tutti al concerto dei Radiofreccia, coverband che dall’Emilia verrà a proporci un tributo di altissimo livello, sia musicale sia d’immagine. Poi si proseguirà sabato 24 con un gruppo ormai di casa a Traduerivi: infatti, a ricalcare il palco blu ci saranno i Radio Paxi, la coverband di Vasco Rossi più conosciuta in Piemonte. Infine, che succederà domenica 25 a conclusione della tre giorni, il Borgo di Traduerivi propone una giornata di grande intrattenimento: dalle 9, un raduno di auto d’epoca 500 e Lancia Delta, con musica dal vivo a cura del gruppo i Whisky Bar. Alle 10 le auto sfileranno per le vie di Susa e dintorni, con rientro nella frazione previsto per le 11.30. Dalle 14, raduno delle moto Gold Wing in collaborazione con il MotoclubSusa Tour & Adventure. Ad animare la festa, ci sarà il gruppo rock Calembour, con ottima musica live. Domenica 25, sempre dalle 14, gara di tiro alla fune, in palio ricchi premi per le prime tre migliori squadre. Infine, la cena conclusiva, sempre dalle 19.30. Seguirà il concerto live del gruppo Guardodentro, che proporrà un repertorio di musica italiana rivisitata in chiave rock. Il Borgo, con la collaborazione di Sergio Perottino, metterà in palio per ogni serata un coupon- vacanza di una settimana per due persone e un bambino. Ogni sera ci sarà un’estrazione. Partecipare è semplice, basterà rivolgersi all’apposito punto informativo Quickufficio, che registrerà i dati utili al fine dell’estrazione: vi costerà solo un euro, che verrà donato alla Croce Rossa che con il suo stand sarà presente durante le tre sere. La Croce Rossa, infatti, provvederà a devolvere il denaro raccolto durante la festa blu ai terremotati del Centro Italia.