Due italiani multati al Moncenisio Fermati oltre confine vicino ai lavori della diga

monce

MONCENISIO – Il divieto di transito è segnalato lungo la strada, ci sono anche dei blocchi con cartelli nelle vie laterali d’accesso; in più la strada è stata bloccata battendo la neve così da impedire il passaggio anche con i fuoristrada. Insomma la diga del Moncenisio è davvero inaccessibile se non si hanno i permessi francesi. Una passeggiata comunque si può organizzare, magari prendendo alla larga i divieti e scendendo dalla montagna, così devono aver pensato due italiani che si sono recati sul versante francese. Pochi passi in Francia ed ecco un controllo e la relativa pesante sanzione per essere entrati in territorio posto in divieto per lavori. Va bene il trattato di Schengen, la libera circolazione e l’europeismo ma un cantiere va protetto soprattutto per la pubblica incolumità, regole alle quali i francesi non hanno trasgredito…i due italiani si.

j7e03lw