Due migranti iraniane recuperate sopra Bardonecchia Un’altro si nascondeva a Rochemolles

L'abitato di RochemollesL'abitato di Rochemolles

BARDONECCHIA – Due migranti iraniane  sono state trovate dal soccorso alpino nel Rio del vallone del Frejus, dopo che avevano chiamato per avere soccorso. Sono poi state trasportate d’urgenza all’ospedale di Susa dalla Croce Rossa Italiana di Susa, a causa di un’ipotermia, scaturita dopo la loro caduta nel torrente. Le due donne stavano tentavano di oltrepassare clandestinamente il confine per arrivare in Francia. Sono sempre più numerosi gli stranieri soccorsi mentre tentano di sconfinare tanto che ieri sopra Bardonecchia, in frazione Rochemolles, è stato recuperato un profugo che dopo una caduta si era procurato la rottura di un femore. Alle operazione di ricerca e recupero hanno partecipato anche i Carabinieri e l’elicottero del Soccorso Alpino.