E’ ufficiale Osvaldo Napoli sfiderà Fassino Questa mattina l'onorevole si è dimesso da sindaco di Valgioie

napoli 2

GIAVENO – E’ deciso, Osvaldo Napoli sarà il candidato a sindaco per Forza Italia per le elezioni di Torino. Dalla fascia di sindaco di Valgioie a quella di Torino il passo è tutt’altro che facile, ma si sa, l’Osvaldo ci ha abituato a rimonte e successi politici imprevedibili. Intanto le dimissioni da sindaco della piccola comunità, è l’onorevole che dichiara: “Con rammarico ho protocollato stamane le dimissioni da sindaco di Valgioie. E’ stata un’esperienza bellissima amministrare una piccola realtà, con una popolazione unita ed interessata a mantenere il campanile come punto di riferimento”. Continua Napoli: “Ringrazio gli assessori i consiglieri di maggioranza per il grande impegno, amore, dedizione nel portare avanti il nostro progetto amministrativo. Ringrazio, per la lealtà, il lavoro condotto in sintonia. Ringrazio il personale del comune, chi ha lavorato con le borse lavoro per l’impegno, il personale della ex comunità montana con cui ho sempre collaborato con sintonia”. E adesso cosa succederà? “Intanto saluto i cittadini garantendo attenzione e sostegno anche per il futuro ad un territorio straordinario, ad una Valle che deve essere in grado di cogliere le sfide del futuro. Per questo saluto il presidente dell’Unione Sada e i sindaci con cui ho collaborato”. Il partito ha chiamato e Napoli ha risposto. E’ stata richiesta la sua esperienza e competenza e si è messo a disposizione in una corsa affatto semplice. Lo slogan per la campagna elettorale? “Per una Torino più equa è più giusta”.