Elezioni Avigliana. La Mattioli smentisce la presentazione di una sua lista Non scende in campo una lista con l’ex sindaco, i candidati rimangono cinque

Carla Mattioli già sindaco di AviglianaCarla Mattioli già sindaco di Avigliana

AVIGLIANA – Le voci giravano da alcuni giorni tra sussurri e smentite. Più che altro chiacchiere di piazza. Che farà la Carla Mattioli? Sindaco dopo, assessore prima, aviglianese DOC con un’idea tutta sua dell’amministrazione cittadina. A molti che la professoressa non si esponesse in queste elezioni sembrava improbabile, ma dato il numero di liste già in campo era per altro un azzardo pensare che si trovassero ancora la forze, e i numeri, per un’altra coalizione.

Che fa professoressa una lista sua?

Smentisco categoricamente. Ho già dichiarato che l’errore è stato dividere le forze in questo campo ci mancherebbe che mi metta a frazionare ancora!“.

Si candiderà come consigliere?

Se dovessi farlo e non è ancora stato deciso lo farò nella lista di Archinà. Noi non abbiamo imposizioni dall’alto“.

A chi si riferisce?

“Alla lista di Roccotelli, tutta PD, messa in campo per farci perdere e far vincere la destra. Un’operazione evidente”.

Si dice che siamo i Cinquestelle quelli che hanno rotto con l’amministrazione uscente. Cosa ne pensa?

Un gruppo di sconosciuti scollegati dalla vita cittadina che non sanno quali sono le esigenze e i probelimi reali della città”.